Archivio della categoria: I nostri progetti

Nuova startup sui video in preparazione

Oggi abbiamo ricevuto le prime bozze grafiche ( realizzate dal buon Martin)della nuova startup che stiamo preparando. Ci stiamo lavorando da primavera scorsa. Il lavoro è stato commissionato alla web agency romana Rekuest con i quali ormai abbiamo un rapporto consolidato.

E’ un progetto semplice ma allo stesso tempo (forse proprio per la semplicità) un progetto dalle grandi potenzialità.

Sarà molto importante lavorarci da subito con grande impegno in modo da propagare l’applicazione in tutto il web!  Sarà mica la startup dell’anno?

I blog del network crescono

Prosegue il nostro progetto Network Blog. Il numero ha passato abbondantemente i 100 blog tematici. Stiamo studiando il portale di presentazione dell’intero network e abbiamo allo studio un nostro aggregatore. L’aggregatore di notizie cercheremo di caratterizzarlo con qualche novità, abbiamo già qualche idea che sta flullando nella testa.
Nel settore aggregatori  abbiamo sul mercato  la bella esperienza di Liquida che con il discorso affiliazione pubblicitaria ha realizzato davvero un bel colpo.

Si ritrova un bel po’ di posti dove far girare (e gestire come concessionaria “all’ingrosso”) un numero davvero grosso di banner. E direi a prima vista con un margine niente male! Visto che gli affiliati credo percepiscano meno di 1 euro CPM (in pratica per 1.000 visualizzazioni un euro di compenso). Intendiamoci bene, per molti blog che sviluppano molte pagine generalistiche questa è una manna dal cielo. Difficilmente avrebbero trovato sul mercato una simile opportunità (tenendo conto inoltre che il banner di Liquida non esclude la possibilità di utilizzare Adsense di Google).

Quindi che dire? Aspettiamo di buttarci anche noi nella battaglia degli aggregatori!

Ariaperta Blog Network

 

Ariaperta Blog Network raggruppa i vari blog incubati all’interno della redazione di Ariapertalab. Oltre a questo network, che può considerarsi generalista, la redazione gestisce altri 2 network:

Intraprendere Blog Network, dedicato al mondo delle imprese e Anteprima Network, dedicato a tutte le anteprime di 10 settori tematici.

 

Nasce Blog Giovani, il blog dei giovani che vanno in direzione “Ostinata e Contraria”

E’ partita oggi la nostra nuova iniziativa editoriale:
www.bloggiovani.it

Potete saperne di più leggendo il comunicato stampa sotto. Se siete interessati a collaborare o a proporci una partnership questo è la mail della redazione:

redazionebloggiovani@gmail.com

 

COMUNICATO STAMPA

Nasce Blog Giovani, il blog dei giovani che vanno in direzione “Ostinata e Contraria”

Un blog alternativo che vuol essere un punto di riferimento per i ragazzi che non si riconoscono in una visione conformista

Da pochi giorni è in rete un nuovo blog (www.bloggiovani.it  ) dedicato ai giovani che non si riconoscono nel conformismo dilagante.
Ci spiega Giuseppe Piro editore e ideatore dell’iniziativa:
I giovano vengono sempre etichettati in rete come delle persone interessati a video demenziali o appassionati di giochi. Noi vogliamo fare di Bloggiovani.it un luogo con contenuti per giovani che si sentono innanzitutto persone pensanti, con proprie idee e che non hanno paura di andare controcorrente. Non per niente il sottotilo del blog è “Il blog dei giovani (anche solo nello spirito) che vanno in direzione ostinata e contraria… ”
“In direzione ostinata e contraria” è il titolo dell’ antologia postuma di Fabrizio De André uscita nel novembre del 2005. Esso rappresenta la perfetta sintesi della personalità del cantautore che nella sua carriera artistica e nel suo percorso umano fu sempre controcorrente, mai conformista. Questo blog sarà il luogo di incontro dei giovani (e meno giovani) che si riconoscono in questa visione. Aspettiamo i contributi e le idee di tutti i ragazzi per far crescere il blog: redazionebloggiovani@gmail.com. Il blog darà molto spazio alla tecnologia e al sociale. Crediamo che le nuove generazioni possano davvero compiere una rivoluzione tecnologica che applicata alla vita di tutti i giorni potrebbe portare a dei cambiamenti davvero grandi nella vita di tutti i giorni. Da un punto di vista di risparmio energetico, mobilità, ecologia, nel sociale stesso.”

Il progetto è stato realizzato e sviluppato da Ariapertalab, il laboratorio di idee della casa editrice Ariaperta on line. Il laboratorio è posto fisicamente in una colonica del Chianti fiorentino. Il laboratorio vuole , in futuro, diventare l’incubatore di idee dei giovanissimi. Un luogo dove far maturare le idee e chissà, magari farli diventare dei veri e propri progetti imprenditoriali. In fondo l’inventore di Facebook, Mark Zuckerberg, che ha maturato l’idea mentre studiava alla Harvard University ai tempi del lancio non aveva neanche venti anni. In Italia qualcuno gli avrebbe dato credito?