La sfida del commercio elettronico e shopping online

Il commercio, e più in particolare lo shopping sta subendo una metamorfosi radicale che non può e non deve più essere ignorata dai grandi produttori. Il mondo del commercio infatti, è stato letteralmente rivoluzionato dal modo in cui il mercato viene percepito dai navigatori della rete.

Le settimane in cui sono concentrati gli sconti, soprattutto quelli on-line, sono diventate degli appuntamenti da non perdere e sono soprattutto degli appuntamenti cyber. Nel corso degli ultimi anni, eventi come il Black Friday, oppure il Cyber Monday, che sono quindi appuntamenti dedicati allo shopping online, hanno fatto registrare un aumento vertiginoso degli acquisti effettuati dai dispositivi mobili come smartphone oppure tablet.
Sempre più persone infatti, scelgono di effettuare le spese per le festività natalizie online ed è un mercato in crescita che per il 2016 potrebbe addirittura segnare un nuovo record in quanto più della metà di questi acquisti negli Stati Uniti d’America, verrà effettuato tramite di e-commerce. La rivoluzione nella rivoluzione, prevede che gli acquisti vengano fatti dal cellulare, neanche più dai pc,
I fruitori principali di questo commercio elettronico sono i millennials, che per la maggior parte effettueranno gli acquisti proprio su questo segmento di vendita. Non si tratta di una tendenza che riguarda solo l’oltreoceano, ma anche di una consuetudine che sembrano far parte del mondo mediorientale, europeo ed asiatico.
Un mercato in crescita che circuiti come Mastercard, Apple e Samsung stanno studiando in modo tale da garantire l’organizzazione di promozioni, sconti e offerte, proprio sulla scia di quello che è il modo in cui questi consumatori si approcciano al mercato elettronico. I maggiori acquisti in rete vengono effettuati nel settore dell’abbigliamento ed in quello elettronico, anche se rispetto al 2014, anche gli ambiti di salute, bellezza e medicina stanno avendo una forte crescita in termini di commercio online.

Parliamo di percentuali superiori al 100% in un solo anno. Queste vendite hanno rilanciato anche settori una volta percepiti come tradizionali come la stampa fotografica. Oggi vanno fortissimi ad esempio dei siti di stampa foto online come i servizi di MyPix Cewe. Abbiamo fatto questo esempio non a caso: infatti il servizio di stampa MyPix Cewe nasce dall’esperienza di Cewe.it, sicuramente una delle più fidate aziende del settore. Questi servizi online hanno decisamente soppiantato, per comodità, affidabilità e prezzi, i tradizionali servizi di stampa tradizionali.
Questo vuol dire che l’intero mercato globale deve uniformarsi alla tendenza del commercio elettronico che sembra rappresentare la frontiera di vendita maggiore da sfidare con campagne pubblicitarie e promozioni ad hoc.

Comments

comments